Il Violino del Primo Papavero

//Il Violino del Primo Papavero

Il Violino del Primo Papavero

Booktrailer Ufficiale:

Altri video:



VOCE NARRANTE: FRANCIS

Una sensazione sulla mia pelle: piccolissime gocce umide sul viso e sui capelli. Nebbia, forse. Pochi rumori per le strade quella notte, solo alcuni passi affrettati in lontananza che sparivano come fantasmi nei vicoli. Il primo freddo di novembre era arrivato e si insinuava fra il mio mantello e gli avambracci scoperti. Camminavo vicino ai muri per sentirmi più sicuro e al riparo, era una mia abitudine.

Sapevo che la sua casa non doveva essere molto distante dal punto in cui mi trovavo. Il biglietto scritto da mia madre Carmen parlava chiaro:

18, Rue des Roses, Carcassonne, France

Partito all’età di vent’anni dalla mia piccola cittadina, Newquay, sulla costa settentrionale della Cornovaglia, ero in viaggio da parecchi giorni, accompagnato da un unico pensiero: rivedere il maestro, il creatore di quel violino unico al mondo, che era appartenuto a mio padre per poi sparire nel nulla.

Giunto finalmente davanti alla porta, mi affrettai a bussare, nonostante l’ora non fosse consona per presentarsi senza preavviso ad uno sconosciuto.

– Ti aspettavo, Francis!

– Lei è …

– Maestro Antoine Dubois. Entra, fuori fa freddo. Non darmi del lei, ti prego, caro Francis. Non ti ricordi più di me? Già, come potresti!

Avrei voluto dirgli di sì, ma non ero ancora venuto al mondo quando i miei genitori si separarono, lasciando l’intera compagnia della carovana dei musicisti; non avrei proprio potuto conservarne il ricordo. Nelle mie cellule, tuttavia, era ancora presente il timbro particolare della sua voce buona.

Mi sorrise, poi mi abbracciò lungamente e in quell’abbraccio mi sentii finalmente al riparo, come se fossi giunto a casa, come se la mia anima itinerante avesse finalmente trovato pace e un luogo accogliente in cui riposare.

 

Description

Data di pubblicazione: dicembre 2018

Genere: Romanzofiaba, Romanzo a Colori

Pagine: 180

Disponibile in ebook e in cartaceo su Amazon

Recensione sul blog “Nativi Digitali Edizioni”

Un romanzo o una fiaba? Nessuno dei due, o meglio, entrambi: un Romanzofiaba, intessuto di fantasia reale e di realismo fiabesco.
La scrittrice, infatti, possiede la capacità di catapultare il lettore in una dimensione fra cielo e terra, una nuvola popolata da personaggi e da oggetti parlanti dall’animo raffinato e profondo.
Carmen e Richard, due giovani ed ingenui innamorati, partono con una carrozza ricevuta in eredità dai nonni, inseguendo il loro sogno di libertà e di musica. La musica, infatti, è la vera protagonista, nonché regista, di questa appassionante storia, tutta incentrata su un violino prodigioso dal suono ammaliante, costruito dal saggio Antoine, maestro liutaio di rara bravura.
La Carovana della Musica è pronta ad accogliere i lettori dall’animo sensibile e delicato, ma fate attenzione!
Il suono del violino del Primo Papavero potrebbe incantare anche voi!

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Il Violino del Primo Papavero”